zuppa di pomodori freddi e menta

Qualche pomodoro maturo appoggiato sul tagliere, un mazzo di menta fresca che profuma tutta la casa, il sole che entra dalla finestra e una gran voglia di cucinare. La zuppa di pomodori freddi arrosto e menta è quello che serve in una giornata come questa. Mi piace cucinare questo piatto perché sa di estate, leggerezza e voglia di mare. Già immagino di stare in vacanza e sogno di essere su una meravigliosa terrazza che domina una baia dai colori turchesi che si fondono con il blu del cielo. A cosa serve la fantasia se non a risollevarci il morale e farci sognare?

zuppa-pomodori-arrosto-menta-img-post-1

RICETTA. Per 4 persone.

500 ml di brodo vegetale* + 2.5 kg di pomodori maturi + 10 g di origano + 40 g di menta tritata + olio extravergine d’oliva + sale e pepe macinato fresco.

*Per il brodo vegetale: 2 pomodori + 1 costa di sedano + 2 carote + 1 cipolla + prezzemolo + olio extravergine d’oliva + sale.

Preparate il brodo vegetale mettendo tutto in una pentola con abbondante acqua salata per circa 20 minuti. Filtrate quindi il brodo ottenuto e tenete a portata di mano. 

Accendete il forno a 180°. Lavate i pomodori, tagliateli a metà e metteteli in una teglia foderata di carta da forno con il lato tagliato rivolto verso l’alto. Condite con abbondante origano, sale, pepe nero appena macinato e un filo d’olio. Infornate e arrostite per circa 30 minuti o finché sono dorati. Ultimata la cottura togliteli dal forno e frullateli fino ad ottenere un composto liscio. Trasferite in una casseruola su fuoco medio, aggiungete il brodo e cuocete per 10 minuti. Incorporate infine la menta lavata, tritata e servite con un filo d’olio e una spolverata di pepe.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

*