look invernale

Avvolgente e rassicurante come un look in lana, la crema di lenticchie è un toccasana per corpo e spirito. Ispirata ai toni brillanti e intensi della collezione di Fendi, la ricetta di oggi porterà un po’ di pace e calore sulla vostra tavola. Cosa serve per realizzarla? Solo un po’ del bene che vi volete. Buon appetito.

Ricetta. PER 4 PERSONE

300 g di lenticchie secche + 1 carota + 1 cipolla bianca + rosmarino + salvia + olio extravergine d’oliva + sale.

Mettete a bagno le lenticchie per il tempo previsto dalla confezione. Tagliate la cipolla, la carota, il rosmarino e la salvia finemente e mettete in una pentola ampia con abbondante olio. Fate ammorbidire a fuoco lento. Aggiungete le lenticchie e 500 ml di acqua. Coprite con un coperchio e cuocete a fuoco lento per circa 30 minuti aggiungendo acqua alla necessità. Con un minipimer ad immersione frullate tutto fino ad ottenere una crema liscia, regolate di sale e servite con crostini caldi e un filo di olio a crudo.

Crema-lenticchie-parallax

Per i crostini. 2 panini raffermi + 1 cucchiaino di origano + sale + pepe + olio extravergine d’oliva.

Tagliate il pane a fettine o a dadini e mettetelo in una padella antiaderente con 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva, origano, sale e pepe. Tostate a fiamma vivace girando continuamente per circa 7-8 minuti fino a tostare il pane oppure mettetelo in forno (cottura ventilata) per circa 15 minuti o fino a che sarà dorato al punto giusto.

Crema-lenticchie-img-post-1

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

*