Ragu-piccante-img-post

Ho preparato una teglia di ragù leggermente piccante. Si accettano autoinviti per pranzi a base di tagliatelle, fettuccine, gnocchi e lasagne al forno. Portate però un pensiero gradito perché ricordate che non si va mai a casa delle persone a mani vuote. Anche una margherita potrebbe bastare.

Ricetta. Per 1 teglia.

1 cipolla + 1 carota + 1 gambo di sedano + 400 g di carne trita per fare il ragù + 400 g di polpa di pomodoro + 1/2 peperoncino tritato + 1 foglia di alloro + 1/2 bicchiere di vino bianco.

Tritate la cipolla, la carota e il sedano. Metteteli in una pentola con un po’ d’olio e fate insaporire per 5 minuti a fuoco dolce. Aggiungete il peperoncino, la carne trita e fatela colorire mescolando con cura, aggiungete una spruzzata di vino e fate evaporare. Aggiungete anche la polpa di pomodoro, la foglia d’alloro e cuocete con il coperchio per 1 ora e 30 minuti. Al termine della cottura regolate di sale e pepe

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

*