pomodori con farro

Pomodori con farro, olive e mozzarella? Oh yes! Sono ripieni, ma non prevedono la cottura in forno. Sono deliziosi eppure non ingrassano. Si possono preparare in anticipo e servire al momento giusto. I pomodori crudi ripieni sono questo e molto altro. Potete farcirli come più vi piace, aggiungendo zucchine, menta fresca, capperi, origano e tutto quello che vi passa dalle mani quando siete in cucina. Facilissimi e veloci da realizzare, se avete la fortuna di avere un giardino inviate i vostri amici per un pranzo leggero. Basta un sottofondo musicale, qualche chiacchiera interessante e la giornata volerà in un baleno.

pomodori ripieni

 

Ricetta. PER 4 PERSONE

3 o 4 pomodori a testa + farro (q.b) + 2 mozzarelle (o del primo sale) + olive + sale + pepe + origano + olio extravergine d’oliva.

Scegliete dei pomodori maturi e profumati. Lavateli, asciugateli, tagliate le calotte superiori e tenetele da parte.
Scavate con cura i pomodori eliminando la polpa. Salateli internamente e lasciateli riposare a testa in giù per far scolare il liquido.
Nel frattempo cuocete il farro in acqua salata per 20 minuti (controllate il tempo di cottura sulla confezione). Scolatelo e passatelo sotto l’acqua fredda corrente per bloccarne la cottura. Condite quindi il farro con olio, aggiungete le olive, la mozzarella l’origano e mescolate bene. Farcite i pomodori con il composto ottenuto e se volete copriteli con le calottine precedentemente tenute da parte. Servite i pomodori ripieni aggiungendo un filo d’olio e una spolverata di origano.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

*