Pici-acciughe-uvetta-pinoli

I pici con acciughe, pinoli e uvetta sono molto semplici da realizzare e il piatto risulta molto raffinato. Ci vogliono pochissimi minuti per farlo e il risultato è incredibile. Quando il sapore della pasta di acciughe incontrerà quello dolce dell’uvetta e dei pinoli tostati sarà amore al primo assaggio. Avete tempo per fare la ricetta in queste sere così se vi piacerà potrete riproporla durante le feste natalizie. Buon appetito!

Vi lascio le dosi per 2 persone in modo che poi possiate duplicare.
RICETTA PER 2 PERSONE:
400 g di pasta tipo pici + 3 cucchiai di pasta di acciughe + 2 cucchiai di uvetta + 2 cucchiai di pinoli + olio.
In una padella con un po’ di olio fate sciogliere la pasta di acciughe mescolando bene. Unite l’uvetta e fate cuocere a fuoco dolce per qualche minuti. Fate tostare a fuoco alto i pinoli in una padella senza condimento e uniteli poi al sugo. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e fate amalgamare con il sugo.
Una bontà sorprendente!

Piatto ceramiche Maremoro

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

*