Patricia-Manfield-Tagliatelle-asparagi-img-articolo

Sorriso smagliante, napoletana di nascita e studentessa di fashion business all’Istituto Marangoni. Patricia vive a Milano da circa due anni e, con la collaborazione del fidanzato Giotto, ha fondato il fashion blog theatelier.me. E’ entrata nel salotto di Taste of Runway carica di entusiasmo e in compagnia del favoloso team di Hogan per raccontarmi una nuova avventura. “Hogan Busy Beautiful” è il nuovo progetto che racconta la donna Hogan attraverso sette protagoniste che interpretano i capi e le scarpe del brand. E Patricia è una di loro. Le ho fatto alcune domande, leggete le sue risposte.

In questo mondo ci vuole creatività, un pizzico di fortuna, il giusto look e scarpe comode. Non è vero?

E’ esattamente questo lo spirito di “Hogan Busy Beautiful”, offrire un’immagine adatta ad ogni occasione per chi, come me, corre tutto il giorno in città dividendosi tra la scuola, appuntamenti di lavoro ed eventi. Questo look in denim è quello che ci vuole.

Patricia-Manfield-Hogan-Nuova

Quindi una donna può essere sempre immersa tra i suoi tanti impegni senza rinunciare allo stile?

Certamente. Mentre le giornate passano velocemente la donna “Busy Beautiful” di Hogan è inarrestabile ed è pronta a vivere ogni istante piena di energia e glamour. Senza rinunciare ai propri sogni, allo stile e al comfort.

Cosa significa per te essere “Busy Beautiful”?

Sentirmi sempre con un look perfetto bilanciando lo stile, il minimalismo e la femminilità attraverso gli accessori di Hogan. Oggi indosso Traditional, una scarpa icona del brand rivista in chiave contemporanea in tela di cotone e suola in gomma. E’ semplicemente comodissima e un passepartout per ogni occasione.

Quanto è importante la borsa nella vita di una donna?

Fondamentale direi! Grande o piccola che sia, l’importante è che possa contenere le cose più indispensabili, i miei “salva vita”. Per il look di oggi ho scelto la Mini-Hobo. Compatta, ma con un’anima profonda.

Patricia-Manfield-Hogan-dettaglio-borsa

Ti piace cucinare?

In realtà amo di più mangiare. Cucino poco perché sono circondata da persone che cucinano divinamente. Io assaggio qualsiasi cosa e mi piace tutto, ma proprio tutto! E per un buon ristorante sono disposta a spendere molti soldi.

Il tuo piatto preferito?

Sembrerò banale, ma è la pasta al pomodoro. Ne vado pazza.

Scarpetta si o scarpetta no?

Certo che si! Lunga vita alla scarpetta.

Di che colore è la tua anima?

Rosa.

Grazie Patricia per questa piacevole giornata trascorsa insieme. Ora è arrivato il momento di cucinarti. Ho preparato delle deliziose tagliatelle all’uovo con zafferano e asparagi. Non ci resta che accomodarci a tavola. Che l’appetito sia con noi!

Ricetta. PER 4 PERSONE

400 g di tagliatelle fresche all’uovo + 200 g di asparagi bianchi + mezza cipolla bianca + 1 bustina di zafferano + 50 ml di panna da cucina + olio extravergine d’oliva +  acqua + sale + pepe + formaggio grana grattugiato per servire.

Sbucciate gli asparagi fino ad eliminare la parte più dura. Lavateli e tagliateli nella parte più tenera a pezzetti di circa 1 cm. In una pentola fate un soffritto leggero con mezza cipolla bianca, aggiungete gli asparagi tagliati, un filo d’olio, mezzo bicchiere di acqua e cuocete per 20 minuti circa o fino a che risulteranno teneri. In una padella versate la panna da cucina, aggiungete un filo di acqua  e versate lo zafferano in polvere. Amalgamate bene e tenete da parte. Cuocete le tagliatelle fresche in abbondante acqua salata, scolatele al dente e versatele quindi nella padella con il condimento di panna e zafferano. Mescolate con cura, aggiungete quindi gli asparagi cotti e spolverate con abbondante formaggio grana grattugiato. Servite subito.

Tagliatelle-all'uovo-con-asparagi-bianchi-Patricia-Manfield-new

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

*