Patate-e-prugne-della-california-al-forno-img-art

Ci sono tanti modi per rendere felice qualcuno, dedicando una canzone, regalando qualcosa, pianificando un viaggio, scrivendo una poesia. Ma c’è un gesto quotidiano che sa di famiglia, di amore e di legame, e quel gesto si chiama: “cucinare”.

Io amo le cose semplici, i piccoli gesti, le sorprese quotidiane. Per questo cucinare per chi amo è un atto di spontaneità che mi rende felice e appagata. Mi piacciono le ricette semplici, i sapori autentici che sanno sorprendere con accostamenti impensati. Proprio come un look di moda con un accessorio particolare o come una donna struccata e leggermente spettinata ma con il rossetto rosso.

La ricetta di oggi, ispirata alla nuova collezione di Dries Van Noten, è realizzata con un ingrediente gustoso che permette di preparare accostamenti audaci. Parlo della Prugne del consorzio della California, che con il loro sapore dolce e la loro consistenza morbida, si abbinano perfettamente a secondi piatti, contorni e dessert.

Non vi resta che invitare a cena qualcuno di speciale, raccogliere le erbe aromatiche che avete sul balcone e preparare un trito unendo un peperoncino piaccante. Un po’ di semi misti, patate di qualità diverse affettate con la buccia e una manciata di Prugne della California. Tutto in forno per 30-40 minuti e sentirete che bontà. Suggerisco di accompagnarle con filetti di merluzzo cotti lentamente con lime, menta e sale affumicato.

Patate-e-prugne-al-forno-img-post

Ricetta. PER 4 PERSONE

1 kg di patate di varietà diverse + mezzo peperoncino + 10 Prugne della California + sale + pepe + timo e rosmarino freschi + semi vari + olio extravergine d’oliva.

Pulite bene le patate e tagliatele a fettine sottili con la buccia. Mettetele in una pentola adatta alla cottura in forno e condite con olio, sale, pepe, il peperoncino tritato e le erbe aromatiche tritate. Aggiungete le Prugne della California, i semi e mescolate bene. Infornate a 160 ° C per circa 30-40 minuti. A metà cottura mescolate. Un contorno delizioso che si sposa bene con pesce, carne e formaggi.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

*