Palermo-Villa-Igea

Poco più di una settimana fa mi trovavo a Palermo, nella storica cornice del Grand Hotel Villa Igiea Palermo MGallery by Sofitel dove lo stellato Pietro D’Agostino del ristorante La Capinera di Taormina-mare (Me) e lo chef Allan Castellote del ristorante inserito nella Guida Michelin Le Senso di Beauvais nella Francia settentrionale, mi hanno deliziata con una cena strepitosa.

È nel segno del connubio Francia-Italia la serie di eventi gastronomici “Grands Chefs Experience”, organizzata da MGallery by Sofitel, collezione di boutique hotel del gruppo AccorHotels caratterizzata dall’eccellenza dell’ospitalità “à la française” e JRE, l’associazione che riunisce i migliori e più giovani talenti rappresentanti dell’alta gastronomia italiana e internazionale, in collaborazione con Vranken-Pommery, ambasciatore dell’eccellenza Champagne in tutto il mondo.

Pietro D’Agostino, come rappresentate della Sicilia, e Allan Castellote in veste di testimone della più prestigiosa cucina francese, hanno lavorato a braccetto dando vita a un menù degustazione creato nel segno della creatività e dell’innovazione italo-francese.

Villa Igea è una location da sogno con tratti liberty e tutto il sapore del passato, una sala imponente, un parco mastoso dove senti tutta la brezza del mare e poi c’era un tavolo imperiale vestito di luci e tanti fiori pronto ad accogliere molti inviati. Il cibo (che ve lo dico a fare) era a dir poco strepitoso. Ho portato a casa con me un menù perché non mi sarei mai potuta ricordare tutte le portate. Lo chef Pietro D’Agostino mi ha deliziata con una triglia croccante con largo, funghi porcini e patate, agnolotti con frutti di mare e ristretto di crostacei e un delizioso e freschissimo minestrone di verdura con frutta e sorbetto. La cucina di Allan Castellote ha previsto una seppia grigliata con cavolfiore, finocchio e nero di seppia, un petto di maiala brasato al vino rosso e una religieuse al caramello al burro salato.

Anche in questa occasione la Sicilia non mi ha delusa, sono rientrata a casa con i pantaloni un po’ più aderenti, qualche etto di troppo ma un gran sorriso!

Palermo-Villa-Igea-1

Palermo-Villa-Igea-2

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

*