Quando il tempo è denaro, sembra morale risparmiare tempo, specialmente il proprio.” Theodor Adorno

Il sandwich di mele è una ricetta nata quasi per caso la scorsa settimana, durante un lungo giorno di pioggia. Avevo della pasta brisé in frigorifero, qualche mela biologica e una gran voglia di dolce. Ispirata da questo look di N° 21 ho seguito il procedimento della tarte tatin, ma con qualche piccola modifica. Ho aggiunto un po’ di cannella e ho ripiegato su sé stessa la pasta al termine della cottura. In circa 30 minuti questo sandwich di mele era pronto ad allietare le mie giornate. E’ per questo che voglio condividere questo piccolo momento di felicità con voi. Dosi consigliate: 1 fetta all’ora del tè caldo. Non abusate, potrebbe creare dipendenza.

Questa ricetta è stata realizzata con il Samsung SmartOven, il microonde combinato che mi salva in molte occasioni. Nel caso non lo aveste aggiungetelo alla wish list di Natale. Nel caso la vostra wish list fosse esaurita sappiate che potete benissimo realizzare questa ricetta con il forno tradizionale. Preriscaldatelo a 200°C e fate cuocere per 30-40 minuti a 200°C.

Ricetta. PER 1 TORTA

1 confezione di pasta brisé (circa 350g) + 6 mele + 50g di burro + 200g di zucchero di canna + cannella in polvere.

Preriscaldate il Samsung SmartOven a 200° C. (o il forno tradizionale). Sbucciate le mele e tagliatele in quattro eliminando il torsolo e i semi. Prendete una teglia da forno, mettete una noce di burro e inseritela per un minuto nello SmartOven (o nel forno tradizionale) fino a farlo sciogliere. Con l’aiuto di un pennello in silicone distribuitelo in modo omogeneo. Stendete lo zucchero di canna (tenendone da parte 2 cucchiai) sulla base della pentola e stendete le mele con il dorso rivolto verso il fondo della teglia, ultimate con lo zucchero restante distribuendolo sopra alle mele. Ricopritele con la pasta brisé facendola aderire alla teglia e infornate a 200°C per 30-40 minuti. Trascorso questo tempo estraete la torta facendo attenzione a non far cadere l’eventuale acqua lasciata della mele (questo dipende molto dal tipo di mele utilizzate. Nel caso ci fosse troppo liquido eliminatelo prima di girare la torta). A questo punto, con la tecnica che più fa al caso vostro, capovolgete la torta su un piatto. Con un setaccio distribuite un po’ di cannella e create un “sandwich” piegando un lato sull’altro. Preparate un buon tè caldo e servitene una fetta.

SCARICA LA RICETTA

Sandwich di mele1

Sandwich di mele2

Sandwich di mele3

Sandwich di mele4

Sandwich di mele5

Sandwich di mele6

Sandwich di mele7

Open in Spotify

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

*