MICHAEL KORS PE 2014 Dessert morbido con riso e cioccolato

MichealKorsBudinoRiso

“Perché tu, io lo so, sei capace di svoltarmi le giornate.

Perché tu, io lo so, hai la capacità di farmi stare bene.

Anche se ingrasserò un po’ di più,

anche se poi me ne pentirò,

budino al cioccolato

io ti mangerò, ti mangerò, ti mangerò!”

Istruzioni per l’uso. Tenere lontano dalle bocche affamate. In questa ricetta l’aroma del cacao si fonde con il chicco di riso creando un dolce al cucchiaio semplice da realizzare. La ricetta è ispirata alla collezione di Micheal Kors. Questa canzonetta è stata scritta in un momento di astinenza da cioccolato.

 

Ricetta. PER 4/6 PERSONE

100g di riso + 1 litro di latte + 4 cucchiai di panna fresca + 150g di zucchero + 100g di cioccolato fondente + 3 cucchiai di fecola di patate + 50g di cacao amaro in polvere + sale.

Portate ad ebollizione il riso in mezzo litro di acqua salata. Riducete la fiamma e proseguite la cottura per altri 25 minuti (o fino a che l’acqua sarà completamente assorbita). Aggiungete il latte (tenendone da parte 100ml) al riso, unite la panna, lo zucchero e portate tutto ad ebollizione. Sciogliete nel frattempo la fecola nei 100ml di latte che avete precedentemente tenuto da parte e unite il tutto al composto di riso. Aggiungete il cacao in polvere (se non fosse sufficiente per i vostri gusti potete tranquillamente aumentare il quantitativo), il cioccolato tagliato a cubetti, mescolate bene e fate cuocere per altri 15 minuti mescolando continuamente. Se il composto dovesse risultare troppo denso aggiungete un po’ di latte, in caso contrario aggiungete un po’ di fecola di patate. Versate il composto in vasettini e fate raffreddare in frigorifero per almeno 3 ore.

2 Risposte

  1. Lucia

    Come un vestito di cotone fresco quando arriva l’afa, il cioccolato ci salva dalle miserie della vita.

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

*