M.I.A Il cocktail ispirato alla musica

MIA

Quinto appuntamento per il progetto legato alla musica. L’ispirazione di oggi arriva da M.I.A., cantante e rapper britannica di origine srilankese. Davanti al nostro cocktail Alioscia Bisceglia (project leader e voce del gruppo musicale Casino Royale e capo della programmazione musicale di Deejay TV),  mi dice: “M.I.A. è stata una rivelazione che subito si è guadagnata lo status di icona per il suo suono sperimentale, pungente, estremo e per i suoi look carichi di influenze etniche mixate a note urbane. E’ dallo scontro-incontro tra il sapore Asiatico e il carattere Inglese che nasce una variazione del classico drink del Sud Asia. Il Lassi, bevanda a base di yogurt e acqua, è rinforzato dallo spirito e dalle note delicate e agrumate del Tanqueray Ten. Perfetto come il suo brano Paper Planes”.  Sono sincera, non avrei mai immaginato di bere un cocktail a base di yogurt e gin. Il sapore dai toni vagamente dolci è reso ancora più entusiasmante dal sale aromatizzato sul bordo del bicchiere. E’ un’immersione totale nel mondo di M.I.A ! Provatelo sulle note di questa esplosiva canzone e offritelo ai vostri amici. Non ve ne pentirete.

Ricetta. PER 1 BICCHIERE

50ml gin Tanquerai Ten + 80ml di lassi (formato da 5 parti di yogurt e 3 di acqua fredda) + 10ml di succo di limone + 3 gocce di orange bitter (essenza di arancia) + 1 pizzico di sale aromatizzato agli agrumi + ghiaccio + 1 buccia d’arancia per decorare.

Con una fetta d’arancia inumidite il bordo del bicchiere e sporcatelo con il sale aromatizzato agli agrumi. Mettete tutti gli ingredienti in uno shaker con ghiaccio. Agitate per raffreddare. In questo modo il liquido prenderà aria e assumerà una certa consistenza. Versatelo in un bicchiere come il mio (o un tumbler basso) e decorate con una buccia d’arancia. Per realizzare il sale aromatizzato agli agrumi è sufficiente mescolare il sale marino con la polvere di Yuzu. Lo yuzu è un agrume proveniente dall’isola giapponese di Shikoku. Potete trovare la sua polvere nei market etnici.

SCARICA LA RICETTA

Open in Spotify

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

*