La-ricetta-del-giorno-burrata-img-post

“Se devi fare una cosa, falla con stile.” Freddie Mercury

Da sempre l’obiettivo di Taste of Runway è portare lo stile nella vita di tutti i giorni. Ma dopotutto vi starete chiedendo che cosa sia lo stile. Io lo considero una forma di intuizione e di eleganza che ti fa distinguere dagli altri. E’ un “attimo” sempre sussurrato e mai urlato, è creato con piccoli dettagli che fanno grandi differenze. Non è questione di potere e nemmeno di denaro, può appartenere a tutti, ma se non è innato lo si può imparare poco alla volta con un pizzico di curiosità e autodisciplina. Lo stile è un fatto decisivo pronto a cambiare anche un piatto di semplice stracciatella, quella meravigliosa magia che è all’interno della burrata. E’ un antipasto gustoso da servire con crostini di pane appena tostato e reso più piacevole ai nostri occhi con l’aggiunta di alcuni dettagli che ne esaltano il sapore. Oggi ho usato la tecnica della sferificazione per creare delle deliziose sfere di caviale di mirtillo. Sono’ molto semplici da realizzare se seguite la mia ricetta.

Ricetta. PER 4 PERSONE. 

4 Burratine + 20 petali di rose eduli + 100 ml di sciroppo di mirtilli selvatici* + 100 ml di acqua + 2 cucchiaini di agar-agar + 1 cucchiaino di zucchero + olio di arachidi molto freddo + un contenitore alto e stretto (o un bicchiere tipo flut) + una siringa senza ago.

PER IL CAVIALE DI MIRTILLO. Mettete la bottiglia di olio nel freezer per almeno 30 minuti. E’ molto importante che l’olio sia freddo perché solo in questo modo le gocce di sciroppo che andremo a creare subiranno uno shock termico che permetterà loro di rassodarsi. In un pentolino versate lo sciroppo di mirtilli, lo zucchero, l’acqua e l’agar-agar. Portate ad ebollizione continuando a mescolare e fate sobbollire per 3 minuti. Spegnete e fate riposare per circa 10 minuti. Estraete l’olio dal freezer e versatelo nel recipiente alto e stretto (o nel bicchiere tipo flut). Con una siringa da cucina (o una siringa classica ma senza ago) aspirate il composto liquido. A questo punto posizionate la siringa sul contenitore pieno d’olio e con cautela premete poco alla volta lo stantuffo della siringa. Si formeranno delle gocce che cadendo nell’olio freddo si rassoderanno.  Questa operazione si deve fare abbastanza velocemente per evitare che il composto liquido si rassodi troppo. Al termine scolate le perle ottenute in un colino a maglie strette e sciacquatele per ripulirle dall’olio. Sono l’ideale per accompagnare un piatto di formaggi o di burrata fresca!

Distribuite le burratine nei piatti, aggiungete le foglie di rose, il caviale di mirtillo e condite con olio extravergine, sale e pepe.

*Lo sciroppo di mirtilli rossi lo potete trovare in erboristeria o nei supermercati biologici ma potete utilizzare quello che più vi piace! E poi mettete un fiore nel vostro piatto e tutto sarà meraviglioso. Ecco dove acquistare i semi per la coltivazione!

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

*