“Fate ciò che potete, con ciò che avete, dove siete.” T. Roosevelt

La ricetta di oggi è davvero semplice, ma soprattutto veloce. Mi succede spesso di improvvisare una cena in compagnia e di non aver pensato (giustamente) al dessert. Per fortuna mia mamma mi ha insegnato che nella vita si deve essere sempre pronti ad ogni evenienza perché non si sai mai come una giornata andrà a finire. Io cerco sempre di farla iniziare nel modo più dolce possibile con la speranza di farla terminare in bellezza. Faccio ciò che posso, con ciò che ho, dove sono. La mousse che vedete, realizzata per il progetto Mondadori Expo Express, vi ruberà pochissimo tempo. La ricetta è semplicemente quella della panna montata fatta in casa. Vi basterà della panna fresca, qualche frutto rosso e un po’ di zucchero a velo. Un delizioso dessert sarà pronto ad allietarvi. Servitelo in coppette di vetro così le striature della frutta saranno visibili.

Ricetta. PER 4 PERSONE

400g di frutta rossa (fragole, lamponi, ribes) + 80g di zucchero a velo + 200ml di panna per dolci.

Lavate la frutta e mettetela nel mixer con lo zucchero. Frullate tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Mettete la panna fredda (appena estratta dal frigorifero) in una ciotola ampia e montate con uno sbattitore elettrico fino ad ottenere una consistenza spumosa ma non troppo ferma (adatta quindi per la nostra mousse). Aggiungete alla panna 2/3 della purea di fragole ottenuta e mescolate dal basso verso l’alto per amalgamare bene tutto.Versate nelle coppe la purea di fragole rimaste, ricoprite con la mousse e mescolate leggermente in modo da formare delle striature di colore. Il dessert è pronto per essere servito. Potete anche prepararlo con un po’ di anticipo. Prima di servire decorate con petali di rosa edibili.

SCARICA LA RICETTA

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

*