gateau-alla-pizzaiola

Il gateau di patate alla pizzaiola ha qualcosa da dire: sono delizioso da mangiare sul divano, davanti alla vostra serie tv preferita. Non è obbligatorio essere in compagnia e condividermi con qualcuno, ma certo è che se in questo periodo tendete alla tristezza per svariati motivi, mandate un invito alla vostra amica del cuore che dovrà essere ricompensata per le sue coccole. Nel pomeriggio passate dalla vostra gelateria preferita e prendete una vaschetta piena di gusti, non dimenticando la panna montata. Mettete in frigo una bottiglia di birra e apparecchiate il tavolo davanti al divano. Due cuscini per terra e la serata può cominciare.

Ho preparato un delizioso gatau di patate alla pizzaiola che vi sorprenderà. Per farlo vi servono pochissimi ingredienti. La vostra anima ringrazierà. Buon appetito!

gateau-di-patate-alla-pizzaiola-post

Ricetta. PER 2 PERSONE

mezzo kg di patate + 100 g di pecorino grattugiato + 1 uovo biologico da allevamento all’aperto + sale + pepe + 1 mozzarella fior di latte + 4 pomodorini + un cucchiaio di pan grattato + timo.

Fate lessare le patate senza buccia. Quando cotte schiacciatele con lo schiaccia patate o con i rebbi di una forchetta. Aggiungete il pecorino, l’uovo, sale, pepe e stendete su una tortiera da forno ricoperta con l’apposita carta. La mia è 22 cm di diametro, se la vostra è più grande potete duplicare le dosi, al massimo vi verrà più alto. Ricoprite con pane grattato, aggiungete i pomodorini tagliati, il timo e mettete in forno a 180° C per 20 minuti. Estraete, aggiungete la mozzarella e infornate per altri 5 minuti. Terminata la cottura fate leggermente raffreddare e poi servite tagliato a fette. Invece, per la ricetta invece del gateau classico cliccate qui.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

*