Melanzane-forno-img-post-4

“L’autunno è sempre stata la mia stagione preferita. Il tempo in cui tutto esplode con la sua ultima bellezza, come se la natura si fosse risparmiata tutto l’anno per il gran finale.”

L’autunno è una stagione che amo follemente. Sarà perché si avvicina il mio compleanno o sarà perché sembra che la natura esploda in tutta la sua bellezza regalandoci colori tanto ammalianti quanto momentanei. Tutto si prepara al gran finale prima di ritirarsi in un silenzio ovattato che ci farà compagnia per molti mesi. Ad inaugurare la mia stagione autunnale c’è Emmentaler DOP che con il suo sapore aggiunge fascino a questa ricetta tutta a base di verdure. Un piatto eccezionale da servire come antipasto, ma anche così completo da venire considerato un secondo piatto vero e proprio.

RICETTA. PER 4 PERSONE

Formaggio Emmentaler DOP (dosi a piacere) + 2 melanzane + 500 ml di passata di pomodoro bio + 2 cucchiai di pangrattato + timo secco + 1 spicchio d’aglio + 2 cucchiai di olive taggiasche + sale + pepe + olio extravergine d’oliva + pesto di zucchine*.

*Per il pesto di zucchine: 2 zucchine + 1 spicchio d’aglio + 3 foglie di basilico fresco + 5 rametti di timo + sale + pepe + olio extravergine d’oliva.

Per il pesto di zucchine: tagliate a rondelle due zucchine e fatele cuocere per 15 minuti a fuoco lento con uno spicchio d’aglio e un filo di olio. A cottura ultimata passate le zucchine nel mixer con le foglie di basilico e il timo. Tenete da parte la crema ottenuta.

Per le melanzane: tagliatele in due nel senso della lunghezza e mettetele a bollire in una pentola ampia per circa 20 minuti. Trascorso questo tempo scolate bene le melanzane e, con l’aiuto di un cucchiaio, togliete la polpa tenendovi a circa 1 centimetro dalla buccia. Tritate la polpa di melanzane assieme alle olive e allo spicchio d’aglio. Mettete tutto in una padella con un filo d’olio e fate cuocere a fuoco lento per circa 10 minuti (o fino a far appassire la polpa di melanzane). A questo punto aggiungete 1 cucchiaio di passata di pomodoro e 2 cucchiai di pane grattato. Mescolate bene e lasciate riposare a fuoco spento. Nel frattempo in un’altra padella versate la passata di pomodoro, regolate di sale, pepe, aggiungete un filo d’olio e cuocete a fuoco lento per 10 minuti. Trascorso questo tempo inglobate l’altro composto preparato e mescolate a fuoco spento. In una pirofila da forno precedentemente oliata stendete le melanzane e riempitele con il composto ottenuto. Stendete quindi il pesto di zucchine. Infornate per circa 30 minuti a 180°. Trascorso questo tempo estraete le melanzane, ricopritele di Emmentaler DOP tagliato a cubetti e fate proseguire la cottura per altri 5 minuti.

 

Servite subito.

Melanzane-forno-img-post-1 Melanzane-forno-img-post-2 Melanzane-forno-img-post-3

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

*