Alexander Mc Queen Granatina

C’è sempre un buon motivo per tenere in casa una bottiglia di vodka..

Coco Chanel diceva:La moda è nello stesso tempo il bruco di giorno e farfalla di notte. Ci devono essere dei vestiti per camminare e i vestiti per volare. La farfalla non va al mercato e il bruco non va alla festa…” Secondo voi questo abito di McQueen (guardate la collezione) è fatto per camminare o per volare? Straordinario nel suo essere eccessivo questo outfit ispirato alla vita sottomarina (sembra proprio un corallo!) rende ancora più giustizia a tutta la collezione. A tratti onirici e a tratti inquietanti i look che hanno sfilato dimostrano la straordinaria capacità della designer di suscitare meraviglia e stupore. Le superfici sono arricchite da applicazioni manuali di magistrale abilità: perle di fiume, paillettes, coralli, cristalli e canottiglie argentate per entrare totalmente nell’atmosfera magica dell’acqua. L’affascinante vita sottomarina ha ispirato Sarah Burton per una favolosa collezione che a sua volta ha ispirato me. Dopo aver preparato il gelo di mellone, ho pensato: “..e mo’ che me ne faccio con tutta questa anguria avanzata?”, ho bevuto un bicchierino di vodka (..amica indiscussa per le grandi riflessioni) e mi è venuta l’ispirazione. Venghino signore e signori, venghino nalla casa di Taste of Runway a rinfrescarsi dopo il pasto! Fatemi sapere prima in quanti siete, perché per una granatina preparata in casa ci vogliono circa 4 ore! Ps: se non avete pene d’amore da dimenticare potete evitare di aggiungere la vodka. Ps1:  più pene d’amore dovete dimenticare, più vodka dovete aggiungere.  Let’s go brunch with Style.it!

 

Ricetta. PER 6 PERSONE

800g di Anguria + 150g di zucchero + 80ml di sciroppo di fragola + il succo di mezzo limone + 1 bicchierino di vodka secca.

Tagliate l’anguria a fette e togliete con cura i semini. Tagliate la polpa e cubetti e versatela nel frullatore con lo zucchero, lo sciroppo di fragola, il succo di mezzo limone e la vodka. Frullate per qualche minuto fino ad ottenere un composto omogeneo. Trasferite tutto in un recipiente di vetro o acciaio e mettete in freezer per due ore. Estraete ora il recipiente dal freezer e, con l’aiuto di una forchetta, rompete finemente i cristalli di ghiaccio che si sono formati. Rimettete ancora nel congelatore e ripetete questa operazione altre due volte ogni 30 minuti. Se, aspettando di estrarla dal freezer, doveste bere troppa “vodka per dimenticare” finendo così per dimenticarvi di estrarre la granatina dal congelatore alle scadenze sopra indicate, non preoccupatevi.. Potete sempre estrarla dal freezer 5 minuti prima di servirla, spaccarla grossolanamente con una forchetta (o coltello), mettere il composto nel frullatore con una goccia di vodka (olé!) e frullare per qualche secondo fino ad ottenere la giusta consistenza. Versate nei bicchieri e aggiungete un tocco di panna montata. Buona digestione assicurata!

 

Photo Food: Taste of Runway. Photo fashion show:  Marcus Tondo / GoRunway.com image courtesy of style.com. Model: Nimue Smit (NEXT).

4 Risposte

  1. tiziana

    Bellissima anche la campagna pubblicitaria di McQueen.. non ricordo chi l’ha scattata ma mi piace molto

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

*