Fagottini-al-forno-img-articolo

Quando avete le idee confuse le soluzioni possono essere due. O ve le chiarite, oppure cucinate. Non c’è dubbio che il primo punto sia leggermente più complesso rispetto al secondo, rischiereste di non cavare un ragno dal buco e di restare a stomaco vuoto. Si sa che si ragiona meglio quando si è sazi, ed è per questo che oggi vi lascio una ricettina sfiziosa ispirata alla nuova collezione di Viktor and Rolf da realizzare con ingredienti interessanti. Il sapore che fuoriesce quando si aprono i cartocci rivela sempre qualche sorpresa. Lasciate che siano i vostri ospiti a scoprirlo, servendo il fagottino direttamente nel piatto. Dopotutto l’intraprendenza è diventata una dote sempre più ricercata.

Fagottini-al-forno-con-funghi-melanzane-uvetta-pinoli

Ricetta. PER 4 PERSONE

1 melanzana tagliata a cubetti + 1 carota tagliata a cubetti + 20 funghi champignon + 2 cucchiai di uvetta + 2 cucchiai di mandorle spellate già tagliate a lamelle sottili + qualche ciuffo di timo + 1 cucchiaino di origano + 200 g di ricotta + il succo di mezzo limone + olio extravergine d’oliva + sale + pepe + carta da forno.

In una padella con coperchio fate ammorbidire per 15 minuti con un po’ d’olio la melanzana e la carota, entrambe tagliate a cubetti. Nel frattempo lavate a tagliate a fettine i funghi, asciugateli bene e metteteli in una bacinella con uvetta, mandorle, timo e origano. Aggiungete la melanzana e la carota precedentemente ammorbidite in padella e scolate bene dell’eventuale liquido di cottura. Condite con sale, pepe, un filo d’olio, il succo di mezzo limone e unite la ricotta. Con le mani mescolate bene fino ad ottenere un impasto omogeneo. Tagliate 4 quadrati di carta da forno, di circa 25 cm per lato, dividete il ripieno in 4 e sistematelo al centro dei quadrati. Chiudete con lo spago e mettete in forno già caldo a 160 ° C per circa 30 minuti.

Fagottini-al-forno-ripieni Fagottini-al-forno-ripieni1

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

*