Marni-blini-taste-of-runway-img-articolo

Adorabili, piccoli, ma golosi. Ispirati alla collezione primavera/estate di Marni, i blini sono quella chicca ideale per accompagnare un bicchiere di bollicine, in attesa che la cena sia pronta. Il loro aspetto un po’ paffuto è reso grazioso dalla scelta degli ingredienti per farcirli. La versione con il formaggio di capra (o con la panna acida) e le uova di lompo è un grande classico da servire con una fettina di limone tagliato sottilissimo. Si mangiano in un boccone e non ungono le mani. Insomma, tutto quello che un ospite viziato può desiderare tra una chiacchiera e l’altra. Potete anche scegliere di sostituire le uova di lompo con una tartare di cetrioli sotto aceto, un altro connubio perfetto!

Blini-taste-of-runway-img-post

Ricetta. PER 12 BLINI 

175 g di farina + 8 g di lievito in polvere + 1 pizzico di sale + 250 ml di latte + 50 ml di panna liquida + 2 uova + 30 g di burro fuso per la cottura.

In una bacinella, mescolate la farina, il lievito e il sale setacciando tutti gli ingredienti. Fate intiepidire il latte e la panna in una casseruola e nel frattempo separate in due ciotole gli albumi dai tuorli. Sbattete i tuorli con il latte e la panna (che avete appena tolto dal fuoco) e incorporate il composto nella bacinella con la farina, il lievito e il sale mescolando bene per non formare grumi. Lasciate riposare questo impasto per un’ora e una volta gonfiato montate a neve gli albumi aiutandovi con una frusta elettrica. Aggiungeteli poi all’impasto. Prendete una padella antiaderente, imburratela leggermente e versate un mestolo di pastella al centro con uno spessore di circa 1 cm (i blini vanno cotti uno alla volta). Fate cuocere a fuoco medio per 2 minuti da un lato e per 1 minuto dall’altro. I blini sono pronti pronti quando risultano dorati. A mano a mano che sono pronti impilateli sul piatto e copriteli con un canovaccio in cotone pulito per tenerli al caldo.

Per farcire: 100 g di formaggio di capra, qualche ciuffo di aneto, uova di lompo + sale + pepe.

In una ciotola mescolate il formaggio di capra (0 la panna acida) fino a renderlo cremoso e aggiungete l’aneto lavato e tritato, sale e pepe. Spalmate la panna acida sui blini e aggiungete un cucchiaino di uova di lompo. 

blini

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

*